GRAZIE Scuola 2019

PER SOSTENERE ANCHE L'INCLUSIONE DEGLI ALUNNI CON CRISI EPILETTICHE PROLUNGATE

PER FAVORIRE LA TRASFORMAZIONE DI UNA CRITICITA' IN AZIONE SOLIDALE PER TUTTA LA CLASSE

PER OTTENERE ANCHE IN ITALIA L'ACCESSO A NUOVO SPRAY NASALE INDICATO DAI 12 ANNI IN SU.

Per favorire un buon avvio dell'anno scolastico AICE ha spedito a tutte le Scuole d'Italia il foglio informativo GRAZIE Scuola.
Spedito in copia plastificata a tutte le 16mila Scuole Primarie d'Italia - ove maggiore è l'impatto del bisogno (dati ISTAT 2013) - e per posta elettronica a quelle, oltre 45mila, di ogni ordine e grado.
Iniziativa presentata dal NOTIZIARIO AICE con lettera del Ministro dell'Istruzione Marco Bussetti e del Presidente FISH Vincenzo Falabella.
 
Con questa iniziativa - vedi anche il comunicato AICE - si vuol ringraziare l'impegno delle nostre famiglie, delle nostre associazioni, degli operatori della Scuola e del Servizio Sanitario per il consolidamento di questo importante risultato e per l'impegno che, con diverso strumento, venga conseguito anche per quanti necessitano somministrazione di farmaci che richiedano competenze sanitarie.
 
 
Grazie alla Scuola, in Italia da 1971, gli alunni con disabilità sono inclusi nelle classi ordinarie.
Grazie ad AICE, dal 2005, è possibile, con le Raccomandazioni Ministeriali,  soddisfare il bisogno per quegli alunni che necessitano la somministrazione, non specialistica, senza richiesta di competenze sanitarie e di discrezionalità, di farmaci in orario scolastico.
Grazie ai tanti insegnanti che si adoperano per soddisfare questo bisogno trasformando queste criticità in occasioni per azioni solidali partecipate da tutta la classe determinando loro crescita civica. Buone prassi quale quella realizzata nel 2018 dall'insegnante Elena Cecchini con la sua classe IV D delle scuole Annika Brandi di Riccione, premiata col Bando AICE 2018 "6 con noi!" - vedi servizio RAI! Mattina del 31/10/2018 - e con comunicatotarga Alfieri d'Italia dal Presidente della Repubblica Sergio Mattarella.
Grazie alle Istituzioni impegnate a consolidare questi risultati sono disponibili Protocolli interistituzionali quali quello delle Regioni Emilia-Romagna - Toscana -  Provincia di Bologna o protocolli per la formazione come con USR per la Liguria o l'UST per Bologna.
 

 

 

 

5x1000

 
SEGNALA criticità...
discriminazione, carenza farmaci, effetti collaterali, mala sanità, costi impropri...

 

Cerca nel sito

AmorSuBilanciaLorenzoLotto33 190




Newsletter