AICE per l'UCRAINA

AICE insieme ai bambini dell'UCRAINA

Il primo maggio, almeno alcune ore pranzando ed ascoltando musica insieme alle loro madri.

L'AICE E-R ha accolto un gruppo di bambini e loro madri da poco fuggite dalla loro terra a causa dell'invazione russa.

Oltre a occasione per stabilire i contatti diretti ed offrire la disponibilità nel caso emergessero persone e famiglie con epilessia, è stato un semplice modo per dare ai bambini un momento spensierato e di sincera accoglienza. Tanti sono i modi per sostenere il diritto del popolo Ucraino all'autodeterminazione. Tanti sono i bisogni generali ed ancor di più delle persone con epilessia che soffrono della carenza dei medicinali e delle cure. IBE ed ILAE si stanno adoperando per soddisfare questi bisoogni appoggiandosi anche a Save the children.

 

5x1000

SEGNALA criticità...
discriminazione, carenza farmaci, effetti collaterali, mala sanità, costi impropri...


 

Cerca nel sito

 



Newsletter