Ricerca ed Inclusione

Gif animata per la giornata internazionale per epilessia con richiesta al SSN dei dati sulle persone e lancio bando 40mila € pro ricerca e 18€ pro inclusione

Comunicato per la Giornata Internazionale per l'Epilessia

Per sconfiggere la farmacoresistenza che, nonostante i numerosi farmaci, opprime circa il 40% degli oltre 300mila italiani con epilessia

AICE conferma con i 40mila € del 12° “Bando per la RICERCA” il sostegno a 2 progetti sperimentale e con i 18mila del 2° “Bando 6 CON NOI” riconoscimento ai percorsi inclusivi riconosciuti quale buone prassi.

“Accendi il cuore per l’epilessia” è l’invito che AICE ed il Comune di Terni lanciano per la Giornata Internazionale e la festività di san Valentino, con questi due bandi e consegnando i fondi ai progetti di RICERCA sostenuti lo scorso anno: dott.ssa Moroni dell’Ist. Besta di Milano, prof. Guerrini dell’Ist. Meyer di Firenze ed extra borsa dott.ssa Di Nunzio su progetto dell’Ist. Negri di Milano ed ai percorsi inclusivi Samuele Vicino nella scuola “Amici di Mariele” di san Pietro in Casale e Matteo Generali nel lavoro nella cooperativa sociale ECO- Company di Cremona.

Consegna del diploma scolastico a Simone Vicino da parte della scuola Amici di Mariele Simone e Matteo Percorso inclusivo per il Lavoro di Matteo Generali

In occasione della Giornata Internazionale AICE pone al Governo la richiesta di un osservatorio sull’epilessia per uscire da una genericità che non ci permette di definire al meglio la condizione e le misure inclusive necessarie alle nostre famiglie.

·    Quanti sono le persone con epilessia prese in cura dal SSN?
·    Quanti controllano le crisi con le terapie e quanti no?
·    Quanti hanno richiesto l’esenzione per patologia?
·    Quanti hanno richiesto il riconoscimento dell’invalidità ed a quanti è stata riconosciuta?
·    Quanti necessitano a scuola la somministrazione di farmaci?
·    Quanti perdono o non trovano il lavoro a causa della patologia?

Illuminiamo il principale monumento delle persone con epilessia: il Sistema Sanitario Nazionale. Conoscere questi dati ci permetterebbe d’illuminare la nostra quotidianeità, uscire dalla generica lamentazione e sostenere adeguatamente la richiesta di misure inclusive contro una persistente discriminazione.

Con una crisi perdi … patente … lavoro … amici, ma… con una crisi non puoi accedere come gli altri alle agevolazioni inclusive. 

 

5x1000

 
SEGNALA criticità...
discriminazione, carenza farmaci, effetti collaterali, mala sanità, costi impropri...

 

Cerca nel sito

AmorSuBilanciaLorenzoLotto33 190




Newsletter